Cronaca

Morte sospetta di un giovane di Santadi: potrebbe essere meningite

La morte, all’Ospedale Brotzu dopo il trasferimento di sabato sera dal Sirai di Carbonia



Un 33enne di Santadi, tetraplegico da dieci anni in seguito ad un incidente stradale, è morto ieri all'ospedale Brotzu di Cagliari per una sospetta meningite.


Il giovane era stato trasportato all'Ospedale Sirai di Carbonia perché accusava problemi cardiaci, nella serata di sabato.
Dopo i primi accertamenti i medici hanno riscontrato sintomi simili a quelli della meningite. Da qui, l'immediato trasferimento all’Ospedale Brotzu, ma poche ore il giovane è morto.


Tutte le persone entrate in contatto con il 33enne, compresi medici e infermieri, sono state già sottoposte a profilassi.

Adesso si attendono gli esami che stabiliranno con precisione se le cause della morte siano effettivamente riconducibili alla meningite.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it