Cronaca

Muore schiacciata da un Tir in una piazzola di sosta

Tragico incidente questa mattina sulla S.S. 131, a pochi chilometri da Nuoro.

Una donna è stata travolta e uccisa da un tir, mentre era ferma in una piazzola di sosta.



Si chiamava Daniela Battistina Mele, aveva 48 anni era originaria di Lanusei ma residente a Lucca. Secondo una prima ricostruzione delle forze dell'ordine, la donna viaggiava con il marito e due figli a bordo di una Land Rover. Poco dopo Nuoro, in direzione Olbia - dove la famiglia avrebbe preso il traghetto per il rientro a casa - la coppia ha deciso di fermarsi in una piazzola di sosta.
La 48enne è scesa dall'auto, ma proprio in quel momento un camion frigo entrato nella stessa piazzola, per cause ancora da accertare, ha travolto la donna centrandola in pieno e uccidendola. Inutili i tentativi di rianimarla dei medici del 118 arrivati sul posto: la donna era già morta. Sotto choc il marito della donna e i due bambini; assistiti dai medici e trasportati all'ospedale San Francesco di Nuoro.
Sulle cause dell'incidente sono in corso gli accertamenti. Forse il malfunzionamento dei freni del camion frigo all’origine dell’impatto.
Sul caso indaga la Polizia stradale di Nuoro che ha eseguito i rilievi. Sul posto anche gli uomini della Polizia di Stato, i Carabinieri e i vigili del fuoco.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it