Cronaca

Arrestato il giovane autore del pestaggio di Pula

L’aggressione dello scorso luglio era avvenuta per motivi di spaccio.



I carabinieri della stazione CC di Pula della compagnia CC di Cagliari hanno arrestato, in esecuzione a relativa ordinanza di custodia cautelare, un minorenne pluripregiudicato residente a Pula, che era stato denunciato già dagli stessi militari lo scorso luglio a seguito perché coinvolto in un’aggressione che ha portato il ferimento di un altro giovane.

L’aggressione era stata operata nei confronti di un cagliaritano di venti anni, avvenuta in via la Marmora a Pula il 5 luglio scorso per motivi riconducibili all’attività di spaccio di sostanze stupefacenti.

Durante l’aggressione, infatti, il 18enne pluripregiudicato arrestato, unitamente a quattro suoi coetanei, ha aggredito e colpito con calci e pugni il ragazzo cagliaritano. Al giovane ferito, trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Santissima Trinità, gli veniva riscontrata una frattura della mascella nonché diverse contusioni.

Le manette sono scattate per il giovane poiché durante l’aggressione lo stesso, secondo quanto emerso dagli accertamenti compiuti dai militari della stazione, indossava un tirapugni in ferro, circostanza che ha aggravato ulteriormente la sua posizione.
Il giovane è stato trasferito presso l’istituto di pena minorile di Quartucciu.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it