Cronaca

Grave atto intimidatorio, nel mirino la Presidente di Confindustria

L'episodio è avvenuto intorno alle 4.30 in via Malpighi a Cagliari.



Intimidazione ai danni della presidente della sezione Turismo di Confindustria meridionale della Sardegna, Clara Pili. Incendiata durante la notte la sua auto. L'episodio è avvenuto intorno alle 4.30 in via Malpighi a Cagliari.
Secondo le prime informazioni, sembrerebbe che qualcuno abbia infranto il vetro posteriore dell'auto dell'imprenditrice e abbia lanciato un pezzo di accendi-fuoco incendiato.
Il sedile posteriore e parte di quello anteriore hanno subito preso fuoco. Una persona che transitava nella zona si è accorta delle fiamme, facendo scattare l'allarme. Sul posto sono intervenuti subito i vigili del fuoco e gli agenti della polizia. L'incendio è stato domato ma l'auto è stata gravemente danneggiata.
Sulle ragioni dell'intimidazione Clara Pili non riesce a dare una spiegazione precisa. Possibili i collegamenti con la sua azienda per cause legate a contrasti interni, ma nessuna ipotesi è stata fatta.


C'è molta preoccupazione per l'accaduto e la polizia ha subito avviato le indagini.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it