Cronaca

Maltrattamenti in famiglia, un arresto a Baunei

La donna è stata soccorsa in strada dai vicini di casa.



I Carabinieri della Stazione di Baunei hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia A.A., operaio 49enne di Baunei.
I militari allertati da una telefonata pervenuta al pronto intervento 112 da parte di privati cittadini che avevano soccorso poco prima una donna scalza ed in pigiama che chiedeva aiuto.
I militari sono intervenuti presso l’abitazione della donna ove la stessa conviveva con il compagno, il quale versava in evidente stato di alterazione da abuso di alcool.
Nonostante la presenza dei due militari, l’arrestato ha continuato ad inveire con ingiurie e minacce contro la compagna originaria di Triei, percuotendola con uno schiaffo prima di essere prontamente bloccato.
L'uomo è stato arrestato
La donna ha riportato una prognosi di giorni cinque. Alla stessa sono state fornite tutte le informazioni relative ai centri anti-violenza operanti in Ogliastra.
Dall’inizio dell’anno nella sola Compagnia di Lanusei vi sono stati due arresti in flagranza, dodici denunce in stato di libertà e tre proposte di ammonimento per reati legati alla violenza di genere come atti persecutori e maltrattamenti in famiglia.




Ultimo aggiornamento: