Cronaca

Cagliari. Arresto di un extracomunitario irregolare per violenza e oltraggio

Una violenta discussione in un bar è sfociata in un fermo.



I carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia CC di Cagliari hanno arrestato per il reato di resistenza, lesioni a pubblico ufficiale, rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale e danneggiamento, un pregiudicato trentenne extracomunitario di nazionalità nigeriana, irregolare sul territorio nazionale.I militari sono intervenuti intorno alla mezzanotte presso la pizzeria “Evolution” sita in via Mandrolisai poiché l’extracomunitario, probabilmente sotto l’effetto di sostanze alcoliche, discuteva animatamente e violentemente con il proprietario dell’attività commerciale.
Al sopraggiungere dei carabinieri il nigeriano si è rifiutato di fornire le proprie generalità; invitato a salire a bordo della vettura militare al fine di essere sottoposto ad ulteriori accertamenti identificativi, lo stesso si è rifiutato energicamente, reagendo con calci gomitate e pugni nei confronti dei militari operanti.
In particolare il pregiudicato ha colpito un militare al volto,  ma è stato immediatamente immobilizzato ed ammanettato.Nella circostanza l’extracomunitario dimenandosi violentemente ha danneggiato anche lo sportello della vettura militare. E' stato arrestato ed è in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it