Cronaca

Nuove ispezione dei Nas in due allevamenti: sospetto uso di farmaci veterinari rumeni e presenza di capi non registrati

Denunciato il titolare per esercizio arbitrario della professione veterinaria.



Nuovi controlli sugli allevamenti di animali, finalizzati alla verifica del rispetto della normativa in materia di somministrazione di medicinali ad uso veterinario.

Due gli allevamenti ispezionati. Il primo sito in località Cuccu Mannu, dove il titolare di un'azienda di allevamento di capi ovini, L.E., residente a Carbonia, con precedenti di polizia, è stato denunciato per il reato di esercizio arbitrario della professione veterinaria.

Nel corso dell'ispezione, infatti, i carabinieri dell'aliquota operativa hanno rinvenuto e sequestrato 2 flaconi di farmaci antibiotici e parassitari di una casa farmaceutica rumena, detenuti illecitamente, poiché non autorizzati in Italia e non prescritti dal medico sanitario, con grave rischio sia per la salute e per il benessere degli animali sia per la sicurezza degli alimenti destinati all'uomo.


All'allevatore è stata intimata la bonifica igienico-sanitaria dell'allevamento a causa delle gravi carenze igienico sanitarie in cui versa l'allevamento.


Nella seconda azienda di allevamento di capi suini, situata in località Musteddinu, ispezionata con il personale specializzato dei Carabinieri del Nas  di Cagliari, sono stati sequestrati cautelativamente 187 capi suini. Nell'allevamento sono state riscontrato  irregolarità riguardanti la mancata identificazione e registrazione degli animali allevati nonché carenze igienico sanitarie dovute alla presenza di 2 carcasse di suini in stato avanzato di decomposizione all'interno delle stalle. Gli animali, non identificati e non registrati, sono stati sequestrati e sottoposti a vincolo poiché in assenza di garanzie sanitarie non possono essere destinati alla macellazione.

I militari hanno prescritto all'allevatore di procedere entro 15 giorni alla completa registrazione di tutti i capi.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it