Cronaca

Nuovi sbarchi: 20 clandestini arrivati nel Sud Sardegna

Tutti i migranti sono stati accompagnati presso il Centro di Accoglienza di Monastir.



Grazie al bel tempo e a condizioni di mare buone, sono ripresi gli sbarchi nel Sud Sardegna.

Nelle ultime 12 ore, infatti ci sono stati nuovi sbarchi di migranti nel Sulcis.

Al momento sono complessivamente 20 i clandestini, tutti maschi, adulti e in apparenti buone condizioni di salute, arrivati nella costa sud dell'Isola.

I primi sono giunti nella tarda serata di ieri, alle ore 21 circa, quando i carabinieri della stazione di Giba, hanno rintracciato 7 clandestini, che vagavano a piedi nei pressi del porto di Teulada.


Il secondo intervento è invece avvenuto a 17 miglia dalla costa sud est di Sant' antioco dove personale della motovedetta Cp 812 del Circomare Sant'antioco è intervenuto a soccorrere 13 migranti che si trovavano su un barchino di legno di 6mt, lasciato alla deriva in quanto stava imbarcando acqua.


I migranti sono stati trasportati e fatti scendere sulle banchine del porto commerciale. Sul posto anche i militari della stazione di Calasetta che, ultimate le attività di rito, accompagnerà tutti i migranti al centro di accoglienza di Monastir.


Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it