Cronaca

Voragine sulla Strada 195, traffico interrotto, Capoterra isolata

Iniziata la messa in sicurezza del tratto di strada



 

Un' immensa voragine, dovuta allo straripamento del fiume, all'azione del mare e alle forti piogge, interrompe il traffico sulla ss 195, che collega Cagliari a Capoterra e Pula. La strada è stata chiusa al traffico, in entrambe le direzioni, nei tratti del km. 8+9, km. 9+3 e km. 10+1, con chiusura del Ponte della Scafa. Pertanto, per arrivare a Cagliari si deve percorrere la S.S. 195 in direzione Teulada, Giba, S.S. 293 verso Siliqua ed entrare sulla S.S. 130.



A seguito delle piogge intense si sono registrate forti esondazioni della laguna alimentata anche dal fiume Santa Lucia),e si è verificato il cedimento dei rilevati di avvicinamento a tre opere idrauliche: al km 8,900 (sopra il rio S. Lucia), al km 9,300 e al km 10,100 della strada statale.


Anas in collaborazione con gli altri enti preposti ha chiuso la strada tempestivamente alcune ore prima, evitando così ogni pericolo per gli utenti in transito.

 

Interrotto anche un tratto della strada statale 125 Var Orientale Sarda (Nuova SSV 125 - ex. NSA 232), dal km. 42+100 al km. 44+420 a causa di una frana all’ingresso sud galleria Arexini. Bloccato anche il traffico sulla strada statale 395 di Elmas, dove un tratto della stessa dal km. 0 al km. 0+6, a causa dell’allagamento del sottopasso che dalla SS 391 porta alla Metro, è allagato.

 

L'Anas ricorda che l'evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it.

Il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800 841 148.

Intanto sono iniziati i lavori per sanare la voragine sulla strada per Capoterra.

Dalle prime ore di questa mattina la ditta di manutenzione incaricata dall'Anas è già al lavoro sulla strada statale 195 “Sulcitana” per eseguire gli interventi urgenti di ripristino della sede stradale e della viabilità in piena sicurezza, nel territorio comunale di Capoterra in provincia di Cagliari.


I mezzi sono già all'opera per l'esecuzione e il completamento dei lavori nel più breve tempo possibile, attraverso la ricostruzione del corpo stradale asportato dalle acque, mediante riempimento e ripristino della sovrastruttura stradale.


Il Ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli sta seguendo l'evoluzione dell'evento a stretto contatto con Anas per monitorare le modalità e i tempi dei lavori da eseguire. La conclusione degli interventi è prevista entro la metà della prossima settimana.


L’eccezionale ondata di maltempo ha visto impegnati uomini e mezzi dell’Anas, Forze di Polizia, la Protezione Civile regionale e i Vigili del Fuoco.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it