Cronaca

Cani avvelenati ad Aritzo. Aidaa mette una taglia di 6.000 euro sui responsabili

L'iniziativa ad opera dell'associazione italiana difesa animali ed ambiente.



Sono oramai alcuni giorni che sono state denunciate le morti per avvelenamento di diversi cani e gatti uccisi con il diserbante ad Aritzo, sede del turismo montano della provincia di Nuoro.

Per aiutare a individuare il responsabile o i responsabili della strage interviene l'Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente - aidaa- che ha posto una taglia di 6.000 sulla testa dei responsabili della strage, taglia che verrà pagata a chi aiuterà a individuare, denunciare far condannare il via definitiva con la propria testimonianza i responsabili di questa strage.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it