Cronaca

Cagliari. Allerta meteo: Zedda chiude scuole, uffici e parchi cittadini

L'allerta potrebbe nelle prossime ore diventare massima.



Provvedimento necessario a seguito delle indicazioni della Protezione Civile. Disposta per domani giovedì 18 ottobre la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado di Cagliari.


Viste le indicazioni di allerta massima della Protezione Civile Regionale, in particolare per le zone più colpite dalle alluvioni del 10 e 11 ottobre, il sindaco Massimo Zedda ha disposto per domani, giovedì 18 ottobre, la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado di Cagliari.

Lo stesso, con ordinanze specifiche, stanno facendo tutti i sindaci dei Comuni della Città Metropolitana: Quartu Sant'Elena, Assemini, Capoterra, Elmas, Monserrato, Quartucciu, Selargius, Sestu, Decimomannu, Maracalagonis, Pula Sarroch, Settimo San Pietro, Sinnai, Villa San Pietro e Uta.

A Cagliari saranno chiusi gli uffici pubblici, i parchi, gli impianti sportivi, i musei, le biblioteche e i cimiteri.

Per la giornata di domani è sospeso il servizio di spazzamento meccanizzato delle strade, per cui non saranno validi i divieti di sosta normalmente previsti.

E' stato disposto per la circostrizione di Pirri che nelle zone interessate dagli alluvioni non sarà previsto per domani il ritiro della spazzatura.


L'Assessorato regionale del Personale, in seguito all'ordinanza diramata nella serata di oggi dal sindaco di Cagliari, Massimo Zedda, ha comunicato che domani – giovedì 18 ottobre - tutti gli uffici del sistema Regione resteranno chiusi a causa del peggioramento delle condizioni meteo. Pertanto, anche i dipendenti regionali dovranno astenersi dal recarsi sul posto di lavoro a eccezione di coloro che svolgono servizi essenziali.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it