Cronaca

Il Cagliari Calcio dona 200 bandiere da esporre nei box dei mercati civici cittadini

Le hanno consegnate alcuni giocatori ai titolari dei box



Al Mercato di San Benedetto la cerimonia con Dessena, Barella, Pavoletti, Ceppitelli, Sau, Cerri con il mister Rolando Maran.

Il Cagliari Calcio dona ai 5 mercati civici oltre 200 nuove bandiere della squadra.


A guardar bene, certe cerimonie non hanno mai molto appassionato e passano facilmente nel dimenticatoio. Non quella che si è tenuta al Mercato di San Benedetto, quando i Rossoblu, Dessena, Barella, Pavoletti, Ceppitelli, Sau, Cerri con il mister Rolando Maran, hanno fatto dono alle cittadine e ai cittadini cagliaritani, di oltre 200 bandiere della squadra. Nuove e originali certificate, sostituiranno quelle posate tra i centinaia di box su pareti e soffitti, nei mercati civici di San Bendetto, di via Quirra, Sant'Elia, Santa Chiara e Is Bingias. Le vecchie bandiere erano ormai deteriorate e andavano sostotutite degnamente.

Per l'assessora alle Attività produttive e Turismo Marzia Cilloccu "un piccolo grande gesto che ben rappresenta l'attaccamento della squadra alla città e della città alla sua squadra".

Insomma una vera e propria festa tra selfie, strette di mano, battute e qualche assaggino tra i banchi ricolmi di prelibatezze di tutti i generi, che "contribuirà a sostenere la squadra", ha spiegato capitan Dessena, rivolgendo un pensiero all'ex compagno di squadra e grande amico Davide Astori, scomparso la notte del 4 marzo scorso.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it