Cronaca

Fermato con 15 chili di cocaina a Porto Torres

Arrestato un uomo di nazionalità spagnola



I militari della Guardia di finanza di Cagliari e Sassari hanno arrestato un 39enne di nazionalità spagnola e sequestrato 15 chili di cocaina.


Un traffico dalla Spagna alla Sardegna per rifornire il mercato isolano di cocaina. La droga, secondo le prime stime, avrebbe fruttato ai trafficanti circa 1,5 milioni di euro.


La scoperta ieri sera, quando nello scalo di Porto Torres le Fiamme gialle, con l'ausilio delle unità cinofile, hanno sottoposto a controllo i passeggeri sbarcati dal traghetto proveniente da Barcellona. Tra i passeggeri c'era anche un 39enne catalano che, alla vista dei finanzieri e dei cani antidroga, ha subito mostrato segni di nervosismo. Durante l'ispezione della'auto con cui viaggiava, Abba e Ambra, i due pastori tedeschi antidroga, hanno segnalato la presenza di droga all'interno della macchina.


Per il controllo più accurato del mezzo è stato coinvolto anche il personale dei Vigili del Fuoco con attrezzatura specialistica. E alla fine, all'interno di due doppi fondi ricavati sul pianale, sono stati trovati dodici involucri rettangolari per un totale di 15 chili.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it