Cronaca

Studenti vandali sull’autobus costretto a fermarsi: quattro giovani denunciati

Sono quattro i giovani denunciati al Tribunale Minorile.



Problemi e disagi ad Ulassai a bordo di un autobus di linea dell’A.R.S.T. I Carabinieri della locale Stazione, sono intervenuti a seguito di una segnalazione dell’autista costretto a fermare la corsa per circa due ore, perché un gruppo di studenti di età che varia dai 15 ai 17 anni, sono stati protagonisti di una serie di atti di vandalismo. Nello specifico, hanno senza alcun motivo, danneggiato 11 sedili del pullman estraendo l’imbottitura che vi era all’interno.


Dall’inizio dell’anno scolastico si stanno ripetendo sempre più spesso gli atti di inciviltà a danno di autobus che trasportano gli studenti.
Uno dei più gravi è stato lo scorso 21 giugno, quando due ragazzi di Ulassai, ingiuriavano e molestavano il conducente del mezzo pubblico fino a provocargli stati d’ansia tanto da non essere più in grado di proseguire la corsa.


Alla luce delle evidenze i Carabinieri della Stazione di Ulassai hanno identificavano i quattro responsabili ed è scattata la denuncia al Tribunale per i minorenni per danneggiamento aggravato in concorso ed interruzione di pubblico servizio.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it