Cronaca

Villasimius, imposta di soggiorno più cara per la stagione estiva 2019

Azzerata la Tasi. Il sindaco Dessì: "Più risorse per garantire un'offerta eccellente ai visitatori senza gravare sulle tasche dei nostri cittadini"



Una tassa di soggiorno maggiore, per offrire maggiori e migliori servizi ai fruitori del territorio di Villasimius. La delibera di modifica del Regolamento dell'Imposta di soggiorno, approvata ieri dal Consiglio comunale con 7 voti favorevoli e 2 contrari, stabilisce i nuovi importi della tassa, nel periodo da giugno a settembre, nelle seguenti misure: 4 euro a pernottamento a persona per le strutture ricettive alberghiere classificate 4 stelle e superiori; 2 euro per le strutture ricettive fino a 3 stelle; 1 euro per le strutture ricettive extra-alberghiere di qualunque tipologia non soggetta a classificazione, campeggi e villaggi turistici all'aria aperta. L'imposta è ridotta per tutte le categorie sopraelencate nella misura del 50% per ogni giorno di permanenza successivo al settimo, e nei mesi di maggio e ottobre.

Il maggiore gettito sarà destinato, come da Regolamento, al potenziamento dei servizi durante la stagione turistica, in particolare quelli di soccorso, sanitari e di sicurezza del territorio. I fruitori beneficeranno inoltre di una riduzione del 50% sul costo della sosta, di un potenziamento del servizio del bus navetta interno, del punto di informazione turistica e di una maggiore offerta di eventi e spettacoli.

Nella stessa seduta il Consiglio comunale ha contestualmente approvato l'azzeramento del Tributo per i Servizi Indivisibili. "A partire dal 2019 i cittadini di Villasimius, incluse le strutture ricettive, non pagheranno più la Tasi, e proseguiremo inoltre nel percorso di graduale riduzione della Tari iniziato nel 2014, resa possibile anche grazie al lavoro di accertamento fatto in questi anni sull'evasione Imu per oltre un milione di euro", annuncia Dessì.


Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it