Cronaca

Ex ispettore di polizia aggredisce a bastonate un carabiniere

Ad innescare il violento raptus dell'uomo sarebbe stato un diverbio dovuto alla guida spericolata dell'ex poliziotto.



Un carabiniere della compagnia di Cagliari, libero dal servizio, è stato aggredito e malmenato da un cagliaritano, sessantatreenne, ispettore superiore di polizia in pensione, con precedenti penali e di polizia.
Ad innescare il violento raptus dell'uomo sarebbe stato un diverbio dovuto alla guida spericolata dell'ex poliziotto. Infatti, secondo quanto asserito dal carabiniere che percorreva l'asse mediano a bordo della sua autovettura, si è imbattuto nella guida spericolata ed a forte velocità dell'aggressore.
Il militare, dopo aver affiancato la Mercedes con alla guida l'uomo all'altezza del semaforo di viale colombo, provvedeva a qualificarsi mostrandogli il proprio tesserino di riconoscimento e contestargli la pericolosità della guida tenuta. L'uomo, ha insultato il militare dicendo di essere alla guida di una macchina particolarmente potente, ha poi proseguito la sua corsa. E' stato nuovamente fermato in viale cimitero su invito ancora del Carabiniere, che al fine di identificare l’uomo per il comportamento tenuto nei suoi confronti e per la guida spericolata, dopo essersi qualificato quale pubblico ufficiale, si è avvicinato; nel frattempo l'ex poliziotto dopo aver aperto il bagagliaio della macchina ha estratto un bastone in legno di mezzo metro e ha iniziato a percuotere violentemente il militare alla testa e ad un braccio. Il militare, anche sotto i violenti colpi, è riuscito a richiedere al 112 l’intervento di una pattuglia, venendo intanto soccorso da qualche passante che aveva assistito ai fatti.
L’aggressore è stato sottoposto a perquisizione personale e veicolare dai militari intervenuti ed è stato trovato in possesso di un ulteriore tubo in ferro di oltre mezzo metro e di un altro bastone in legno di circa 1 metro. Sul posto interveniva subito un’ambulanza del 118 che, dopo i primi accertamenti e medicazioni del caso, ha trasportato il carabiniere presso il pronto soccorso del Brotzu dove è stato trattenuto in osservazione intensiva per le ferite al capo e per le varie contusioni al volto.
Il pregiudicato è stato arrestato e dovrà rispondere dei reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale nonché porto di armi ed oggetti atti ad offendere.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it