Economia e Lavoro

Alleanza sul turismo tra Alghero, Oliena e Orgosolo. "Mare e montagna, gioielli condivisi"

Prosegue l'unione tra coste e interno, tris di città protagoniste delle "vie dell'olio". Artigianato, folklore e mostre in programma in pieno periodo natalizio nella piccola Barceloneta.



ALGHERO (SS) - Prosegue l'unione tra coste e interno già avviata tra Alghero e Oliena con la "via dell'olio", ora con Orgosolo che si unisce all'alleanza dei sapori e delle culture in un progetto che guarda con convinzione allo sviluppo turistico. Corrals Oliena e Orgosolo a l'Alguer, porta lo spirito, le suggestioni e soprattutto i sapori delle Cortes Apertes nel cuore del centro storico, a Lo Quarter. Le Cortes di montagna si avvicinano al mare e diventano, in algherese, Corrals. L'appuntamento è dall'11 al 13 dicembre con mercati artigianali, prodotti tipici, folklore, mostre, preparazione dei piatti tradizionali. Tre giorni all'insegna della festa, in un'atmosfera che saputo catturare migliaia di visitatori nei consolidati appuntamenti dell'Autunno in Barbagia. "L'alleanza con i comuni di Oliena e Orgosolo continua in chiave turistica", spiega il sindaco di Alghero, Mario Bruno, "con l'obbiettivo di consolidare l'alleanza strategica già collaudata con la partecipazione a Golosaria. Alghero non è sola, Alghero apre alle tradizioni e ai costumi dell'interno nell'ambito di un progetto importante di sviluppo in chiave turistica".

Il legame che unisce mare e montagna è peraltro individuato nei flussi relativi allo scalo di Alghero ed ai voli low cost: percentuali altissime di turisti che visitano i centri di Oliena e Orgosolo atterrano nella Riviera del Corallo. Martino Salis, sindaco di Oliena, sottolinea "quanto sia forte il richiamo degli appuntamenti con la tradizione, e quanto sia fondamentale il consolidarsi dell'unione tra coste e interno per sviluppare un progetto ad ampio respiro". Dionigi Deledda, sindaco di Orgosolo, sottolinea la valenza del turismo enogastronomico: "L'alleanza a tre è fondamentale per l'inizio di un nuovo percorso basato sulle tradizioni, elemento centrale per attirare flussi turistici anche lontano dai mesi estivi".

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it