Economia e Lavoro

Cagliari, l'aeroporto si promuove: nel 2015 record di passeggeri

Record assoluto di passeggeri all’Aeroporto di Cagliari. La Sogaer: "Per la prima volta è stata toccata quota 3,7 milioni".



CAGLIARI - I dati che riepilogano l’andamento del traffico nel 2015 evidenziano uno scalo in buona salute: il totale tra arrivi e partenze è stato di 3.712.558 viaggiatori e la crescita, rispetto al 2014, è dunque del 2,29%. Lo comunica la Sogaer, società che gestisce lo scalo di Cagliari-Elmas. 

Per l’anno appena trascorso la migliore performance è quella fatta registrare dai passeggeri dei voli nazionali (linea e charter): 2.975.189 per un incremento anno su anno del 3,25%. Cala invece il numero di passeggeri trasportati sui voli internazionali che si fermano a quota 737.369: -1,40% rispetto al 2014. Entrando maggiormente nel dettaglio, si può osservare che il segmento low cost nel 2015 ha contribuito al traffico del ‘Mario Mameli’ con 1.364.214 passeggeri trasportati sulle tratte nazionali (+3,36%) e 600.000 sulle direttrici internazionali (-3,84%).

I dati evidenziano la crescita del flusso passeggeri sui voli in Continuità Territoriale (CT1 e CT2): 1.561.927 unità, +5,04%. Nello specifico, la CT1 segna un incremento del +9,32% (1.332.730 passeggeri), mentre la quota di passeggeri trasportati sulle rotte della CT2, interrotta a fine ottobre scorso, è stata pari a 229.197 unità per un complessivo -14,44%.

Sul podio delle rotte più gettonate del 2015 ci sono Roma Fiumicino (826.398 passeggeri, +6,14% sui dati 2014), Milano Linate (508.523, +14,79%) e Bergamo (393.821, +11,17%). Le rotte internazionali più trafficate risultano invece essere Londra Stansted, Girona, Bruxelles Charleroi e Parigi Beauvais.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it