Economia e Lavoro

In Ogliastra il primo mercato del turismo delle esperienze

Sabato 2 luglio, dalle 17 alle 24, a Santa Maria Navarrese, si terrà il "primo mercato aperto del turismo delle esperienze e dei servizi innovativi all'ospitalità". Un momento di incontro tra domanda e offerta di esperienze e servizi al turismo aperto a privati, associazioni e imprese della Sardegna con la precedenza a chi opera nel territorio dell'Ogliastra.



Il progetto "Welcome – il turismo delle esperienze", ideato da Quoziente Emotivo in collaborazione con la Fondazione Sardegna Film Commission, prende spunto dall'esperienza del progetto Heroes 20.20.20 (realizzato dalla fondazione con l'Assessorato all'Industria – Servizio Energia e Sardegna Ricerche), per immaginare un format di attivazione territoriale per la comunità e le imprese dell'accoglienza nella provincia dell'Ogliastra che accolga e promuova un Turismo attivo e sostenibile, alla scoperta delle eccellenze locali e degli "Eroi della sostenibilità".

Il progetto, che prevede anche il coinvolgimento dell'assessorato al Turismo regionale, comprende quattro azioni per creare altrettante occasioni di incontro con le persone che vengono a conoscere la nostra terra, "perché la loro non sia solo una visita, ma un'esperienza unica e profonda".

Le reti professionali del turismo hanno bisogno, in misura sempre maggiore, di soddisfare la richiesta di esperienze autentiche, creative e sostenibili, nei territori dove operano. I privati, le associazioni e le piccole imprese possono offrire queste esperienze in termini di servizio all'ospitalità sul loro territorio. Per questo motivo abbiamo realizzato Il Mercato aperto del turismo delle esperienze e dei servizi innovativi all'ospitalità: un momento di contatto inedito tra fornitori di esperienze, tour operator, turisti e cittadinanza, quasi una fiera del turismo locale.

Il Mercato aperto del turismo delle esperienze e dei servizi innovativi all'ospitalità si propone di far conoscere tra loro quelli che possiedono l'arte del saper fare, del saper vivere e del saper raccontare con quelli che possono implementarne il valore turistico ed economico. La Notte delle Esperienze è stata progettata per i professionisti, ma anche per quel mondo di mezzo di chi non ha ancora creato una dimensione professionale del proprio servizio, o per quelli che lo hanno fatto ma vogliono promuoversi con più efficacia, per gli "hobbisti" e tutti coloro che vogliono testare le proprie idee per poi creare un'azienda.

Sabato 2 Luglio a Santa Maria Navarrese saranno presenti espositori provenienti da tutta le Regione con precedenza agli operatori della provincia dell'Ogliastra.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it