Economia e Lavoro

Ryanair cancella 14 tratte da Alghero, cresce il malcontento

Cresce il malcontento nei comuni del nord Sardegna dopo il taglio di 14 rotte all'aeroporto di Alghero da parte di Ryanair. PartirÓ in queste ore, rivolta a tutti i sindaci del centro e nord dell'isola, una chiamata a raccolta per protestare. Appuntamento al 5 luglio.



ALGHERO - E' sempre più forte l'urlo di dolore che parte dai cittadini, le imprese e il comparto economico che più di tutti paga il pesante ridimensionamento dell'aeroporto di Alghero. Una crescente protesta supportata dai comuni di Alghero, Nuoro, Bosa e Sassari che chiamano a raccolta i rappresentanti istituzionali del centro e nord Sardegna, i vertici territoriali delle associazioni di categoria, i sindacati e semplici imprenditori.

La cancellazione di 14 rotte estive dallo scalo algherese da parte di Ryanair, la decisione di chiudere la base a partire dal 1 novembre prossimo, stanno facendo emergere in tutta la loro gravità la situazione di crisi del comparto dell'accoglienza e la paralisi dell'economia di un intero territorio, dal sassarese, al nuorese, fino alla Planargia Montiferru. Si evidenzia il 40% in meno circa di passeggeri nello scalo algherese. "Non è più accettabile una attesa così prolungata senza l'assunzione di decisioni da parte di chi ha titolo per intervenire" fa saper il sindaco di Alghero Mario Bruno.

Entro qualche giorno, tra l'altro, scadono i termini per la privatizzazione della Sogeaal, a rischio ormai della perdita della concessione quarantennale e della sua stessa sopravvivenza. Per affrontare la problematica e assumere le doverose iniziative è programmata ad Alghero, martedì 5 luglio alle ore 15 nei locali de Lo Quarter in largo San Francesco, un'assemblea urgente aperta alla più ampia partecipazione. L'Anci, in occasione dell'assemblea prevista lunedì a Tramatza, estenderà l'invito a tutti i comuni della Sardegna.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it