Economia e Lavoro

Nove borse di studio per i futuri ufficiali della Marina sarda

La compagnia di navigazione Delcomar mette a disposizione dei ragazzi più meritevoli degli istituti nautici di La Maddalena, Carloforte e Porto Torres nove borse di studio, tre in ogni istituto (per un totale di 10.200 euro), per la partecipazione ai corsi di formazione degli allievi ufficiali di navigazione e degli allievi ufficiali di macchine indetti dalla Fondazione Mo.So.S.



"Vogliamo che i giovani entrino nel mondo della navigazione con una formazione di alto livello. Ci ha sempre fatto molto piacere sostenere i territori in cui siamo presenti e vogliamo continuare a farlo", spiega l'armatore Franco Del Giudice.

Gli studenti dovranno aver conseguito il diploma di Perito dei trasporti e della logistica con indirizzo per capitani o per macchinisti, con una valutazione minima di 80/100, possedere i requisiti di ammissione al bando della Fondazione e aver superato le selezioni di accesso. Le borse saranno così distribuite: 1.700 euro al primo classificato, 1.200 euro al secondo e 500 euro al terzo per ogni istituto. I primi due posti verranno assegnati prioritariamente a uno studente che ha conseguito il diploma del corso capitani e a uno del corso macchinisti.

"Questa è la prima volta che la compagnia dedica borse di studio ai giovani diplomati degli istituti nautici e intendiamo andare avanti anche nei prossimi anni. I corsi della fondazione Mo.So.S. si terranno a Cagliari e gli assegni serviranno per coprire l'iscrizione e le altre spese da sostenere per frequentare le lezioni", chiarisce l'amministratore della compagnia navale Enzo Del Giudice.

Per determinare i migliori studenti inciderà per l'80% il voto di diploma e per il restante 20% il reddito Isee. Il bando integrale sarà pubblicato prossimamente sul sito internet della compagnia www.delcomar.it. 

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it