Economia e Lavoro

Olmedo, minatori al quarto giorno di protesta

Va avanti il presidio dei lavoratori della miniera di bauxite di Olmedo. Chiedono certezza sul futuro dei posti di lavoro.



Il presidio dei lavoratori all' ingresso della miniera di Olmedo, arrivato al quarto giorno e alla terza notte, prosegue nonostante l'azienda greca che ha rilevato le attività abbia battuto un colpo, inviando una lettera nella serata del 25 gennaio, in cui promette l'incontro che i lavoratori avevano chiesto venti giorni fa. Infatti i greci non hanno individuato una data specifica, parlando genericamente di "primi del mese di febbraio".

I lavoratori assieme ai segretari generali Filtcem, Femca, Ugl chimici, Gianfranco Murittu, Luca Velluto e Simone Testoni, hanno pertanto deciso di rimanere in presidio e sollecitano, ancora una volta, una data certa dai greci per discutere con loro del futuro della miniera di bauxite e di tutti i lavoratori oggi in mobilità.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it