Economia e Lavoro

Cagliari, sciopero dei lavoratori: chiuse le biblioteche comunali

Temporanea chiusura delle biblioteche comunali per l'intera giornata di oggi. Sospesi i servizi per uno sciopero indetto dalle rappresentanze sindacali.



Le organizzazioni sindacali CGIL e CISL Funzione Pubblica hanno comunicato la proclamazione dello sciopero, per l’intera giornata di oggi, 21 febbraio 2017, delle lavoratrici e lavoratori dipendenti impiegati presso il sistema dei Servizi archivistici e bibliotecari del Comune di Cagliari dalle Cooperative La Memoria Storica, Karalimedia, Agorà Sardegna e Culture, affidatarie dei servizi di Archivio storico e Sistema Bibliotecario comunale.
 
I servizi nella MEM - Mediateca del Mediterraneo  di via Mameli 164 e nelle biblioteche territoriali di Pirri via Santa Maria Goretti, Regina Elena via Stoccolma e G.B. Tuveri via Venezia, saranno sospesi, salvo eventuale disdetta delle Organizzazioni Sindacali, al momento non prevedibile.
 
Alla base dello sciopero la richiesta dell'applicazione dei contratti nazionali relativi ai servizi biblotecari. "L'applicazione del contratto Multiservizi ha determinato per gli operatori una grave perdita economica - hanno sottolineato i sindacati in una nota  - aggravata dai sotto inquadramenti e dai pesanti tagli delle ore effettuati su alcuni operatori, con ricadute negative sull'organizzazione del lavoro e sull'erogazione dei servizi al pubblico".
Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it