Economia e Lavoro

Promozione turistica di Cagliari, bando da 226mila euro

Il Comune presenta un bando per la valorizzazione turistica della città: "Progetti mirati, criteri certi e velocità". Ad aprile le graduatorie per assegnare 226mila euro di contributi.



CAGLIARI - Il Comune con 226mila euro per il 2017, conferma l'azione solidale per la promozione, lo sviluppo economico e la valorizzazione turistica del territorio. Quest'anno però cambia la filosofia perché, tra gli intenti che la giunta Zedda intende perseguire c'è quello di fornire preventivamente un quadro chiaro e completo delle iniziative finanziabili, una più veloce valutazione dei progetti e relative assegnazione dei contributi. Insomma, l'obiettivo è: stanziare le risorse entro il primo semestre dell'anno.

Se n'è parlato stamattina a Palazzo Baccaredda dove Marzia Cilloccu, assessore al Turismo, ha incontrato la stampa. “Dai numerosi incontri con le associazioni di categoria, gli operatori del commercio e altri importanti attori della scena socio-culturale della città - ha detto – è emersa la necessità di maggiore chiarezza, celerità e attenzione verso le iniziative tese allo sviluppo e alla promozione del territorio”. E da qui infatti è nata “l'idea di elaborare un vero e proprio bando pubblico per assegnare i contributi, piuttosto che diffondere un generico invito alla presentazione delle richieste”.

A spiegare le peculiarità tecniche del bando pubblicato nei giorni scorsi nel sito istituzionale del Comune è stato invece il dirigente del Servizio Suap, Mercati, Attività produttive e Turismo, Gianbattista Marotto. Il dirigente ha ricordato che le attività per cui si può presentare domanda sono le seguenti: la manifestazione Notti Colorate per il periodo estivo, l'animazione delle strade nel periodo natalizio destinata alle associazioni culturali, gli eventi collaterali alla Festa di Sant'Efisio, la valorizzazione degli eventi enogastronomici legati alle tradizioni cittadine e il turismo congressuale. Libera da indirizzi specifici una parte di risorse, 46mila euro, quindi destinata alle proposte autonome dei partecipanti. Resta in capo ai commercianti, alle associazioni di categoria e ai consorzi la possibilità di presentare proposte connesse alla promozione commerciale. Per fare domanda c'è tempo fino al prossimo 15 marzo.

In linea con quanto annunciato dall'assessora Cilloccu all'apertura dell'incontro di oggi, giovedì 24 febbraio 2017, Marotto ha infine sottolineato che “nel bando sono stati inseriti i criteri di valutazione dei progetti in modo che chi partecipa può preventivamente conoscere i termini per l'attribuzione dei punteggi e la formazione delle graduatorie”. Gli interessati potranno chiedere informazioni e chiarimenti al seguente indirizzo di posta elettronica: turismo@comune.cagliari.it.

Per i consiglieri comunali Matteo Lecis Cocco Ortu, presidente della Commissione Pianificazione strategica e Urbanistica, e Marco Benucci “la riqualificazione di Cagliari sia dal punto di vista delle infrastrutture che degli spazi, impone anche il sostegno delle attività di promozione della città”. In quest'ottica “questo bando rappresenta un passaggio importante capace tra l'altro di garantire un rapporto più trasparente tra l'Amministrazione e i cittadini”. 

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it