Economia e Lavoro

Carburante "d'oro" sulle strade per le vacanze. Non si ferma la salita

Prezzi tutti al rialzo, quelli di benzina e gasolio alla pompa. A poche ore dal weekend pasquale, si conferma una vera e propria stangata. Ecco tutti gli aumenti, pochi centesimi che però, per un pieno, fanno una sostanziosa differenza.



Proseguono  i movimenti al rialzo dei prezzi dei carburanti. Quotazioni dei prodotti raffinati in Mediterraneo in lieve ascesa. Stando alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, si registrano rialzi per Esso (+1 centesimo al litro su benzina e gasolio), IP (+0,8 centesimi al litro su benzina e gasolio) e Q8 (+1 cent su benzina e gasolio).

Secondo le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all'Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta, su circa 13mila impianti la benzina self service a 1,549 euro/litro (+0,3 cent, pompe bianche 1,521), diesel a 1,397 euro/litro (+0,2 cent, pompe bianche 1,366). Benzina servito a 1,659 euro/litro (+0,3 cent, pompe bianche 1,565), diesel a 1,512 euro/litro (+0,3 cent, pompe bianche 1,412). Gpl a 0,615 euro/litro (-0,1 cent, pompe bianche 0,604), metano a 0,972 euro/kg (+0,1 cent, pompe bianche 0,960).

ADNKRONOS

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it