Economia e Lavoro

Traffico merci, porto di Cagliari al terzo posto in Italia

Il porto di Cagliari si conferma al terzo posto per traffico merci in Italia. E punta a rafforzare il settore con la partecipazione alla fiera Transport Logistic 2017 di Monaco



MONACO DI BAVIERA -  Il porto di Cagliari con gli oltre 700.000 Teu’s (si tratta di una misura standard di volume nel trasporto dei container) trasbordati nel solo 2016, si conferma tra i primi scali italiani di transhipment, terzo se si considera la totalità del traffico commerciale. Naturale cerniera tra Europa e Nord Africa, Cagliari punta con forza sulla logistica, che in questi anni ha prodotto ricchezza e posti di lavoro.

E' per questo che l’Autorità Portuale è presente insieme ai maggiori operatori del settore logistico presenti in Sardegna, alla ventesima edizione del Transport Logistic, il più grande salone internazionale di logistica che si svolge al quartiere Fieristico di Monaco di Baviera dal 9 al 12 maggio.

Presentato un importante progetto di partnership tra il gruppo Grendi e la Gts di Bari per il trasporto combinato di merci dalla Sardegna al nord Europa e viceversa. In particolare la peculiarità di tale progetto consiste nell'utilizzo di contenitori da 45' imbarcati prima sulle navi della Grendi e successivamente veicolati tramite i servizi ferroviari della Gts dall'hub di Piacenza a tutte le principali destinazioni del Nord Europa. L'iniziativa, fanno sapere dall'ufficio stampa, oltre ad incrementare i volumi di traffico da e per la Sardegna, rappresenta un'ulteriore esempio di trasporto sostenibile che contribuisce ad abbattere le emissioni di CO2 nell’atmosfera.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it