Economia e Lavoro

Manovra e riforme, l'Europa promuove l'Italia: "Ha rispettato le nostre regole"

La Commissione europea "conferma che le misure aggiuntive di bilancio per il 2017 sono state adottate" dalle autorità italiane "e che non sono considerati necessari ulteriori provvedimenti per rispettare la regola del debito".



La Commissione europea "conferma che le misure aggiuntive di bilancio per il 2017 sono state adottate" dalle autorità italiane "e che pertanto non sono considerati necessari ulteriori provvedimenti per rispettare la regola del debito in questa fase". Malgrado "molti impegni sulle riforme" presi dall'Italia "appaiano sufficientemente ambiziosi per affrontare nel modo giusto le sfide che il Paese ha di fronte a sé, la loro credibilità dipende dall'implementazione delle riforme stesse", sottolinea la Commissione europea, nella comunicazione al Consiglio, al Consiglio europeo e al Parlamento europeo sul semestre europeo 2017, che include le raccomandazioni specifiche per Paese. 

L'Italia, come Cipro e il Portogallo, soffre di "squilibri macroeconomici eccessivi", ma la Commissione europea ha concluso "che non c'è base analitica per passare alle fasi successive della procedura, a patto che i tre Paesi implementino appieno le riforme delineate nelle raccomandazioni specifiche per Paese".
 
ADNKRONOS
Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it