Economia e Lavoro

Come investire i propri soldi tra crisi e intertezze. Lo spiegano cinque prof dell'Università di Cagliari

Come investire i propri soldi tra crisi bancarie e incertezze: i consigli ai cittadini. Giovedì 22 giugno cinque docenti dell'Università di Cagliari spiegano i meccanismi della finanza in una iniziativa divulgativa aperta a tutti.



Giovedì 22 giugno alle 18.30 nell'Aula Magna di Viale Sant'Ignazio 74 si terrà la seconda puntata di "Pillole di banca e finanza per i non addetti ai lavori", un'occasione in cui l'Università aprirà le proprie porte mettendosi a servizio dei cittadini per promuovere la comprensione del funzionamento delle banche e della finanza.

L'iniziativa, organizzata dalle cattedre di Economia degli Intermediari finanziari e di Finanza aziendale del Dipartimento di Scienze economiche e aziendali dell'Università di Cagliari, sarà incentrata sul tema degli investimenti tra crisi bancarie, tassi (quasi) negativi e incertezze.

Ai saluti di Paolo Mattana, direttore del Dipartimento, seguiranno gli interventi dei docenti Riccardo De Lisa, Luca Piras, Fabrizio Crespi, Mauro Aliano e Danilo Mascia, che illustreranno l'attuale situazione del sistema bancario italiano e indicheranno ai non addetti ai lavori alcuni principi base per investire in maniera consapevole in un contesto di mercato sempre più complesso.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it