Economia e Lavoro

Il turismo sardo in fiera a Berlino

La Sardegna si presenta all'Internationale Tourismus-Börse (ITB) di Berlino, la maggiore fiera e mercato d'affari dell'industria mondiale del turismo, con 40 espositori che hanno aderito all'invito dell'Assessorato.



Da oggi fino a domenica 11 marzo, due stand dell'Assessorato del Turismo, Commercio e Artigianato, all'interno dei quali saranno presenti 40 espositori dell'offerta turistica sarda, promuoveranno la destinazione Sardegna in una kermesse che ospita 10mila operatori da 180 paesi del mondo e viene visitata da circa 180mila persone, in gran parte addetti ai lavori.


"ITB è una delle manifestazioni di punta del mercato turistico internazionale - dice l'assessora Barbara Argiolas da Berlino - e la presenza attiva della Sardegna e di una rappresentanza di chi fa turismo nell'isola sono un biglietto da visita importante per il mercato tedesco, nostro principale bacino turistico. Non ci limiteremo alla presenza in Fiera: domani, insieme a UnionCamere, l'Assessorato ha organizzato un evento speciale con 47 giornalisti specializzati tedeschi ai quali racconteremo l'isola e quanto può offrire sotto il profilo turistico in tutte le stagioni dell'anno".


Giunta all'edizione numero 52 e articolata in 26 padiglioni, ITB Berlino è l'evento di riferimento per il mercato tedesco grazie alle sue articolazioni tematiche Travel Technology, ITB Trends & Events con Young Travel, ECOtourism und Experience Adventure, Cruises, Turismo e Cultura. L'Assessorato del Turismo ha due spazi espositivi allestiti nella Halle 1.2: il primo (area 212) di 120 metri quadri e il secondo (area 227) di 85 metri quadri, all'interno dei quali sono accreditati i 40 espositori che hanno aderito all'invito dell'Assessorato.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it