Economia e Lavoro

Cibo e cultura. Campagna Amica sposa la letteratura al Festival "Sulla terra leggeri"

Il cibo locale di Campagna Amica sarÓ presente alla tappa sassarese del Festival letterario "Sulla Terra Leggeri", in programma fino a domenica 29 luglio.



Il Festival, diretto da Flavio Soriga, con Paola Soriga e Geppi Cucciari, da undici anni porta sul palco i più grandi nomi della letteratura, del giornalismo, della musica, assieme a esordienti e nuovi talenti. Offre al pubblico produzioni originali e innovative. È organizzato dall'Associazione Culturale Camera a Sud e dalla Società Cooperativa Le Ragazze Terribili.

Per Campagna Amica Sardegna si tratta dell'esordio, lo fa in coerenza con lo spirito che accompagna la rete di vendita di rete più grande del mondo sotto lo stesso brand, che è quello non semplicemente di accorciare la filiera dal campo alla tavola ma di riscoprire tutto il mondo che sta dietro un prodotto della terra: il territorio, i sacrifici, l'ambiente, la storia.

Non un semplice prodotto agroalimentare ma il testimone di un territorio, dei sacrifici di chi lo produce, delle sue abilità, ma anche del paesaggio (modellato dal lavoro del contadino) perché l'agricoltura e i suoi prodotti sono alla base della cultura di un popolo.

Nella tre giorni sassarese, saranno presenti sei aziende di Campagna Amica Nord Sardegna, espressione di quella economia sostenibile e che rispetta la terra. Proporranno i prodotti a km 0 e locali con lo street food. Ci saranno le birre dell'agri-birrificio di Sebastiano Mulas di Florinas; gli spiedini di frutta della cooperativa Tignosu di Valledoria; il fritto di verdure di Eredi Mannu di Sorso; i gelati della gelateria Oritos di Perfugas; le spianatine con formaggio fuso dell'azienda agricola Paolo Camboni di Tissi e i dolci dell'azienda agricola Carmen Atzori Valledoria.

Si terranno inoltre dei laboratori a tema: "Dal latte al formaggio" e "Il giardino incantato di Campagna Amica" curati dal tutor del mercato Lucia Oggiano, rivolti a tutti, grandi e piccoli con l'obiettivo di avvicinare maggiormente gli ospiti del Festival alla cura della terra, quel luogo che tanto può darci e che dobbiamo quindi custodire e preservare.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it