Home Page

Fermata la banda dello "smeriglio". Ieri sera a Cagliari due uomini arrestati e un terzo in fuga

Arrestati ieri sera due componenti di una banda di ladri di nazionalità serba, fermati mentre stavano per entrare in azione in Via dei Falconi a Cagliari. Un terzo complice è in fuga.



Intorno alle 23 di ieri sera, i Carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia CC di Cagliari, hanno arrestato due pregiudicati della Serbia nella flagranza del reato di furto in concorso aggravato: J. M. trentenne e S.M., ventisette anni, entrambi residenti a Torino.


I Carabinieri, mentre erano impiegati in un ordinario servizio di pattuglia, hanno notato due individui che con fare circospetto imboccavano la via dei Falconi a Cagliari. Fermatisi al numero 45 della Via, i due, aspettavano il momento per entrare in azione e introdursi all’interno dell’abitazione di privato cittadino, armati di arnesi da scasso e di una smerigliatrice per l’apertura della cassaforte.

Le loro azioni erano state anticipate da un Terzo complice, probabilmente un connazionale, che si era introdotto all’interno dell’appartamento forzando la porta posta sul retro del palazzo, impossessandosi di svariati monili preziosi. Verosimilmente nel momento in cui i Carabinieri fermavano i suoi complici all’esterno, il terzo ladro si è dato alla fuga facendo perdere le sue tracce.


I carabinieri, una volta entrati all’interno dell’appartamento, hanno notato la mancanza di alcuni monili.
Al momento sono in corso le indagini per l’individuazione del terzo complice.
I danni all’abitazione e l’identificazione della refurtiva sono in corso di quantificazione.
I due ladri sono stati arrestati e sono in attesa del rito direttissimo che si terrà probabilmente nella giornata di domani.


Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it