Home Page

Ruba una moto e si scaglia contro i Carabinieri: arrestato un nigeriano

Furto aggravato resistenza a pubblico ufficiale e falsa attestazione delle proprie generalitÓ, con queste accuse Ŕ stato arrestato il giovane nigeriano.



I carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia CC di Cagliari hanno arrestato un pregiudicato nigeriano trentenne per il reato di furto aggravato resistenza a pubblico ufficiale e falsa attestazione delle proprie generalità.

Il giovane è stato individuato durante un ordinario servizio di perlustrazione dei Carabinieri, in via Crispi intento a spingere uno scooter Yamaha Majesty 250, rubato poco prima in via Sant’Ignazio da Laconi. Fermato dai militari, il giovane si è dato alla fuga a piedi. Inseguito dai Carabinieri è stato fermato in via Mameli, ed ammanettato dopo una violenta colluttazione durante la quale il nigeriano tentava di fuggire. Una volta giunti in caserma, all’atto dell’identificazione il ladro ha fornito false generalità ma successivamente con il prelievo delle impronte digitali, è stato identificato.

Trovati e sottoposti a sequestro numerosi strumenti di effrazione utilizzati dal pregiudicato durante il furto.

Ultimo aggiornamento: