Politica

Cagliari, 400 firme per tutelare le forze dell'ordine. Forza Italia e salviniani uniti

L'iniziativa "Tutela chi ti tutela", organizzata dal club berlusconiano Giovani Sinergie Sardegna, registra buoni numeri. Presente anche Fratelli d'Italia. "I cittadini si schierano dalla parte giusta".



CAGLIARI - "Tutela chi ti Tutela", l'iniziativa organizzata dal club F.S. "Giovani sinergie Sardegna" con tanto di banchetto per raccolta firme in piazza Ravot, porta circa 400 cittadini a impugnare la penna per sostenere le Forze dell'ordine. L'evento è stato "sposato" anche dai leghisti di Noi con Salivini e dai meloniani di Fratelli d'Italia. Il tutto è avvenuto proprio nella settimana  in cui una parte di poliziotti e carabinieri sono scesi in piazza per protestare contro alcune scelte effettuate dal Governo Renzi.

"Il grande numero di firme raccolte in poche ore é la dimostrazione che i cittadini si schierano dalla parte delle Forze dell'ordine. Lo scopo è stato duplice, sostenere le legittime istanze di chi garntisce quotidianamente la nostra sicurezza, spesso a rischio della propria incolumità, e sensibilizzare i cittadini sull'importanza di tutelare chi ci tutela", afferma Barbara Congiu, presidente del club.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it