Politica

Desulo, il sindaco Littarru dopo l'attentato in casa: "Noi andiamo avanti"

"Crediamo nella gente, crediamo nel dialogo e nella democrazia. Per questo abbiamo deciso di andare avanti". Sono le parole del sindaco di Desulo dopo l'attentato dei giorni scorsi all'indirizzo della sua abitazione.



Littarru affida a facebook il proprio messaggio accompagnato da una foto che mostra i segni delle fucilate in una parte della sua abitazione. "Sono trascorsi ormai due giorni dagli spari, due giorni intensi che ci hanno costretto a fermarci e a trovare motivazione valide per andare avanti. Due giorni per riflettere se amministrare la cosa pubblica valga lo spavento, valga la violazione della propria casa. La casa è il luogo per ciascuno di noi più sicuro, dove vivono e trovano riposo gli affetti più cari. L’altra notte è stata violata l’intimità e il sonno di una famiglia, di due bambini, di mia moglie, il sonno dei miei genitori e dei miei fratelli, rei solo di starmi vicino".

"A quello spavento - prosegue il sindaco - sono seguite tante attestazioni di stima, tanti messaggi di vicinanza e di affetto da parte dei compaesani, dei desulesi che vivono lontani dal paese natio, messaggi di amici e conoscenti, messaggi di centinaia di persone che hanno voluto esprimere la loro solidarietà. Vogliamo ringraziare i Sindaci e gli Amministratori per la loro vicinanza, Sindaci e Amministratori che ogni giorno condividono come me la responsabilità, i problemi e le soddisfazioni di amministrare il proprio Paese. Ringraziamo il Presidente Pigliaru e gli Assessori, venuti qui a Desulo per ascoltare i problemi del territorio, per cercare il dialogo e soluzioni pacifiche per i nostri atavici problemi. Ringraziamo le forze dell'ordine i Carabinieri, la Polizia di Stato, il Prefetto e tutti coloro che, pubblicamente o privatamente, ci hanno dimostrato vicinanza e affetto. E proprio perché crediamo nella gente, perché crediamo nel dialogo e nella democrazia abbiamo deciso di andare avanti. Giovanna, Antonio, Giovanna e Gigi".

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it