Politica

Nasce il primo Consiglio metropolitano di Cagliari. Tutti i nomi degli eletti

Quindici per il Pd, dodici per Forza Italia e alleati, bene anche il Psd'Az con sette sedie occupate, sei quelli per la Sinistra autonomista. A guidare la pattuglia il sindaco di Cagliari, Massimo Zedda.



CAGLIARI - Il primo Consiglio metropolitano di Cagliari vede la luce. I risultati delle elezioni sono legati a un calcolo tutto particolare basato sul voto di tutti i consiglieri comunali - tanto di maggioranza quanto di opposizione - dei diciassette centri che ricadono sotto Cagliari Città metropolitana. Per il Pd: Efisio Demuru, Gabriele Orrù, Lidia Gioi, Rita Corda, Lalla Pulga, Francesco Ballero, Maria Barbara Pusceddu, Ninni Depau, Guido Portoghese, Gian Luigi Puddu, Marina Madeddu, Francesco Piludu, Efisio Andrea Guiso, Andrea Onali, Alberta Grudina. Forza Italia e alleati: Giuseppe Farris, Gianfranco Cappai, Marcella Marini, Mario Fadda, Stefano Delunas, Davide Galantuomo, Mauro Contini, Martino Sarritzu, Matteo Taccori, Enrico Fenu, Lucio Torru, Monica Soro.

Piazza diversi consiglieri anche la lista Psd’Az: Francesco Magi, Ferdinando Secchi, Dino Cocco, Giovanni Nappi, Gennaro Fuoco, Pierluigi Mannino, Alessio Mereu. La Sinistra Autonomista: Massimiliano Mallocci, Marisa Depau, Mariano Strazzeri, Giuseppe Andreozzi, Antonio Meloni e Paolo Nicola Schirru.

"La legge numero 2/2016 istituisce questo nuovo ente di secondo livello nella forma ristretta, anziché estenderlo a tutta la vecchia provincia, con l'idea di dare una rappresentanza ai 17 Comuni attraverso la Conferenza dei sindaci. La rappresentanza dei sindaci viene assicurata all'interno del Consiglio metropolitano, organo elettivo di secondo livello. Il Consiglio metropolitano e la Conferenza costituiscono l'impalcatura della Città metropolitana, che sarà ulteriormente definita con la scrittura dello Statuto e dei Regolamenti, i quali consentiranno di dare attuazione e gambe al nuovo ente. Nello stesso tempo si dovranno individuare beni immobili e personale da destinare alla Città metropolitana, in accordo con gli enti di area vasta e il coinvolgimento delle organizzazioni sindacali". A dirlo è l'assessore regionale degli Enti locali, Cristiano Erriu, partecipando alla Conferenza metropolitana di Cagliari con i 17 sindaci. 

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it