Politica

Case popolari a Cagliari e Iglesias, il piano della Regione

600 mila euro per gli alloggi popolari di Iglesias e 1,2 milioni per nuove case nell'area vasta di Cagliari. È il piano della Giunta regionale per risolvere alcune spinose situazioni abitative.



CAGLIARI - Saranno definitivamente sistemati con 600mila euro gli alloggi di edilizia residenziale pubblica di piazza Giovanni XXIII a Iglesias. Non solo: un milione e 200mila euro saranno destinati a favore dell'area vasta di Cagliari per la realizzazione di un campo di alloggi prefabbricati mobili da adibire ad alloggi di transito per la soluzione di particolari condizioni abitative. La delibera, che contiene entrambi gli interventi, è stata proposta dall'assessore dei Lavori Pubblici Paolo Maninchedda e approvata ieri dalla Giunta. C'è anche un terzo intervento, il recupero con lavori urgenti del patrimonio di edilizia residenziale pubblica di Carbonia: per questi interventi sono disponibili, grazie al via libera dell'Esecutivo, 2 milioni e 105mila euro, provento della vendita degli alloggi da parte di Area negli anni 2011-2014.

"Mettiamo finalmente ordine in situazioni, come quella di Iglesias, che si trascina da anni e non ha mai trovato soluzioni, cronicizzando una situazione di abbandono e degrado non più sostenibile e che affrontiamo definitivamente - dice l'assessore Maninchedda -. Ma interveniamo anche su Carbonia, dove recuperiamo l'intero patrimonio di edilizia residenziale pubblica, e nell'area vasta di Cagliari con una soluzione che garantisce la tranquillità sociale a tutti i residenti. In particolare quello su Iglesias, in una zona diventata di assoluto degrado, è un intervento atteso da moltissimo tempo - conclude Maninchedda -, e oggi la Giunta lo garantisce".

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it