Politica

Via le auto da metÓ Corso Vittorio. A Cagliari pedonalizzazione fino a ottobre, incognita pullman

Addio alla possibilitÓ di passare con le ruote nel tratto tra piazza Yenne e via Sassari. Zedda: "╚ un esperimento". Ma tanti cittadini chiedono indicazioni chiare sulle fermate, spostate, dei bus Ctm.



CAGLIARI - Il sogno "proibito" diventa realtà: il Corso Vittorio - per ora solo parzialmente, da piazza Yenne a via Sassari - diventa pedonale. Spariscono le automobili, stop alle lamiere nel tratto di strada riqualificato dall'attuale governo di centrosinistra. Così almeno fino al prossimo 15 ottobre, visto che si tratta di una pedonalizzazione sperimentale. Garantito l'accesso ai mezzi di soccorso e, solo con un pass, per chi ha un garage interno. Il Comune sta anche per dar gambe a una comunicazione efficace con il Ctm, dopo aver ricevuto tantissime richieste, da parte di residenti della vita e cittadini, in merito allo spostamento delle fermate delle linee 1 e 10, tra le più utilizzate.

"Abbiamo approvato la delibera che prevede la pedonalizzazione sperimentale sino al 15 ottobre, con divieto di sosta e transito nella fascia oraria 0-24 per tutte le categorie di veicoli a eccezione dei mezzi destinati ai servizi per disabili, dei mezzi di soccorso, di polizia e di emergenza. Viene inoltre garantito, con apposito pass, il transito dei veicoli che accedono ai parcheggi interni di alcuni palazzi in quel tratto del Corso", spiega il sindaco, Massimo Zedda. "I lavori proseguono dopo le celebrazioni per la Festa di Sant'Efisio con la posa di una nuova tubatura tra il Corso e via Santa Margherita e con l'avvio degli interventi per la riqualificazione della via Angioy. Il servizio Mobilità sta predisponendo, insieme al Ctm, un piano per rispondere alle richieste dei residenti circa lo spostamento delle linee dei pullman".

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it