Politica

Gli interessi della Qatar Holding in Sardegna. L'assessore Maninchedda: "Tra loro un iscritto alla P2"

Le critiche dell'assessore regionale ai Lavori Pubblici dopo la visita dei vertici della Qatar Holding ad Arzachena. "Per la Regione regole sempre chiare ma tra loro c'è un iscritto alla P2".



CAGLIARI - Gli interessi della Qatar Holding in Costa Smeralda fanno discutere. A due giorni dall'incontro avvenuto ad Arzachena tra il sindaco Ragnedda e i vertici italiani della società, a parlare è l'assessore regionale ai Lavori Pubblici Paolo Maninchedda. Lo fa tramite il sito Sardegna e Libertà.

Ecco cosa scrive: "Ieri lo sceicco Faisal Bin Saoud Al Thani ha confermato gli investimenti della Qatar Holding in Sardegna e ha chiesto regole certe e trasparenza. La Regione ha sempre pensato che le regole e le norme fossero già certe e trasparenti, ma certamente avrà modo di ribadirlo. Tuttavia, tra gli italiani nominati responsabili della Qatar Holding figura anche il professor Gianfranco Lizza, il quale, tra le altre cose, risulterebbe appartenente alla P2 (tessera numero 233 della Lista di Licio Gelli).Che dire? Chapeau!"

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it