Politica

Cagliari 2016, domenica si vota: sette candidati per la poltrona del sindaco

Tre giorni al voto di domenica, Cagliari deciderà se confermare il sindaco uscente Massimo Zedda o puntare sulle alternative: sono sei gli altri candidati in lizza per la carica di primo cittadino.



CAGLIARI - Oggi, con gli appelli al voto, l'ultimo atto della campagna elettorale che porterà al voto di domenica 5 giugno. I cagliaritani saranno chiamati alle urne per decidere se continuare con il sindaco uscente Massimo Zedda fino al 2021 o puntare sugli altri candidati. Sette dunque gli aspiranti sindaci. 


Massimo Zedda è sostenuto dai principali partiti del centrosinistra: Pd, Sel e RossoMori in testa, Pci, La Base, Rifondazione Comunista, Partito dei Sardi, Centro Democratico, Upc, Cittadini per Cagliari, con l'aggiunta del Psd'Az.

Piergiorgio Massidda è supportato da centrodestra e liste civiche: Forza Cagliari, Riformatori, Fratelli d'Italia, Cambia Cagliari, Patto per Cagliari, Anno Zero, Fortza Paris, Giovani al Centro, Nessun Dorma, Demo Diretta, I love Cagliari, LiberAli, Popolari Sardi per Cagliari

Antonietta Martinez corre per il Movimento 5 Stelle.

Enrico Lobina è il "cavallo" sul quale punta la coalizione Cagliari Città Capitale formata da: Progres, Quartieri di Cagliari, Cagliari Capitale, Verdi.

Paolo Casu è sostenuto da Insieme Onestamente per Cagliari e Lottiamo per il tuo futuro.

Paolo Matta (La Quinta A).

Alberto Agus (Popolo della Famiglia).

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it