Politica

Polemica sulla rivolta dei migranti a Sadali. FdI: "Vogliono tv in camera e bus per Cagliari"

Polemiche sulle proteste dei giorni scorsi da parte dei migranti ospitati all'hotel Janas di Sadali, allestito come centro di accoglienza. Deidda (FdI): "Protestano perchè vogliono la tv in camera e un pullman per Cagliari". La replica del sindaco Mura (Pd): "Parla senza conoscere i fatti".



CAGLIARI - Si accendono le polemiche dopo le proteste dei giorni scorsi inscenate dai migranti del centro di accoglienza di Sadali, allestito presso l'hotel Janas. Sadali era balzato all'onore delle cronache un anno fa per il rifiuto dei richiedenti asilo di rimanere nel paese.

"Quello che stupisce sono le parole del ssindaco e deputato Pd Romina Mura che non condanna le richieste assurde dei richiedenti asilo (un pulmino giornaliero da e per Cagliari, servizio che i suoi concittadini sognano come quello di avere l'acqua e i pasti gratis, una tv in ogni camera) né le forme di protesta che hanno richiamato le forze dell'ordine anche dei paesi circostanti ma la sua bocciatura dell'attuale sistema d'accoglienza e la denuncia che i sindaci sono lasciati soli dalle altre istituzioni" dichiara Salvatore Deidda, portavoce regionale di Fdi-An.

La replica del primo cittadino Romina Mura non si fa attendere. "Nei giorni scorsi, ieri in particolare, alcuni ospiti della struttura di prima accoglienza hanno manifestato la loro volontà di abbandonare la stessa. Grazie al lavoro attento e paziente delle forze dell'ordine, dei volontari, del responsabile della struttura in stretto contatto con la sottoscritta e con il Prefetto di Nuoro, gli animi si sono rasserenati e già ieri notte, è tornata la normalità". La polemica di Salvatore Deidda di Fratelli d'Italia? "Parla senza conoscere i fatti, come spesso accade. Ho l'impressione che dopo 'l'asfaltata elettorale' che ha interessato il suo partito a Cagliari, sia alla ricerca di un po' di visibilità. Per dimostrare di esserci e di esistere. E magari per provare a recuperare qualche voto. Mentre lui parla in libertà, e a sproposito, noi che governiamo a Sadali, Cagliari e il Paese siamo impegnati a dare risposte concrete. Tutto il resto è becera propaganda".

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it