Politica

Case popolari, 4 milioni per la riqualificazione

Un Programma da 4 milioni 343mila euro per il recupero degli immobili e degli alloggi di edilizia residenziale pubblica di proprietà dei Comuni.



Lo ha deliberato ieri la Giunta regionale su proposta dell'Assessore dei lavori Pubblici Paolo Maninchedda, che ha presentato l'esigenza di continuare nella politica delle manutenzioni degli immobili pubblici. Due milioni saranno destinati a interventi per un massimo di 50mila euro per alloggio; altri due milioni per interventi sulle parti comuni degli immobili e 343mila per interventi di taglia minore, fino a 15mila euro.

"Nel 2015 – ha dichiarato l'assessore Maninchedda – si è intervenuti in circa 752 alloggi, facendo lavorare quasi esclusivamente imprese sarde. Questi programmi sono rapidi da realizzare e molto efficaci. Una buona pratica da tener viva. L'anno scorso lo stanziamento è stato ripartito tra l'agenzia regionale Area e i Comuni. Quest'anno si è deciso di destinare le somme esclusivamente ai Comuni, dato l'altissimo fabbisogno manutentivo del loro patrimonio".

La stessa delibera finanzia, con ulteriori 2 milioni, la concessione di contributi a sostegno del pagamento dell'affitto delle famiglie in condizioni di disagio economico. Il bando 2016 manterrà gli stessi criteri del 2015. La scadenza per la presentazione delle istanze comunali è fissata per il 31 agosto 2016.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it