Politica

Trasporti aerei in Sardegna, sale la tensione. Sindaci e consiglieri comunali del nord sotto la Regione

Da Sassari ad Alghero, riunioni straordinarie in via Roma, unico ordine del giorno: la situazione degli aeroporti del nord-ovest dell'Isola. "Problema che riguarda tutti i sardi".



CAGLIARI - I sindaci e i consiglieri dei più grandi Comuni del nord Sardegna giocano una nuova partita sulla spinosissima questione legata ai trasporti aerei. Mercoledì prossimo il Consiglio comunale di Alghero, con in testa il sindaco Mario Bruno, si riunisce sotto i finestroni della Regione, in via Roma. L'ordine del giorno è uno solo: "situazione degli aeroporti del nord-ovest della Sardegna". Molto probabile la richiesta di un incontro-confronto con i piani alti della politica regionale.

Ma il capoluogo catalano non è l'unico a marciare verso il capoluogo sardo. Anche Sassari partecipa a un evento che non ha precedenti nella storia recente della politica sarda. A guidare la pattuglia è il primo cittadino, Nicola Sanna. L'invito lanciato è la richiesta di una condivisione quanto mai massima, perchè a detta di più di un politico, si tratta "di una questione, importante, che coinvolge tutta l'Isola, non solo il nord".

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it