Politica

Nuovo centro sportivo in periferia. Cagliari, sbloccato progetto pluridecennale a San Michele

Tre piscine, due aree palestra, quattro laboratori e, soprattutto, tanto sport. Via libera dal Comune all'incompiuta di via Campeda. Privati in campo, taglio del nastro ipotizzato entro il 2017.



CAGLIARI - "Con questa approvazione facciamo un passo avanti importante verso un nuovo spazio pensato come un moderno centro di aggregazione a disposizione del quartiere e della città, utilizzando lo strumento del partenariato pubblico-privato". A dirlo è il sindaco, Massimo Zedda

All'interno sono previste una piscina, anche per il nuoto neonatale, e per la riabilitazione, due aree palestra, quattro laboratori con personale professionale dedicati a servizi alla persona, un punto ristoro con vista sulle vasche e una sala per riunioni, seminari e corsi. L’area esterna deve essere un piccolo parco urbano con una piscina all’aperto, un solarium e ampie zone ombreggiate. Previsto anche un campo polivalente illuminato e attrezzato. La fine dei lavori - salvo intoppi - porta la data di fine 2017.

Nell'immagine, com'è attualmente l'area e come diventerà

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it