Politica

Il Cagliari viene celebrato dalla Regione. Giulini: "Nuovo Sant'Elia casa sportiva di tutti i sardi"

Targa celebrativa alla società sportiva rossoblù: "Per la promozione in serie A con l'augurio di più grandi successi". Il presidente Tommaso Giulini sogna il futuro: "Il nuovo stadio grandissima scommessa, la vinceremo tutti insieme".



CAGLIARI - Celebrazioni in Consiglio regionale per il Cagliari Calcio: la società rossoblù riceve targa e strette di mano dai vertici della politica regionale, l'occasione è la promozione della scorsa stagione sportiva nella massima serie, dopo il purgatorio della B. In prima linea il presidente della Regione, Francesco Pigliaru, "il Cagliari è un grande testimonial della Sardegna nel mondo, uno straordinario veicolo di conoscenza della nostra terra", e il numero uno dell'assemblea sarda, Gianfranco Ganau, "i rossoblù rappresentano una delle eccellenze dello sport regionale, non posso che augurare alla squadra un futuro radioso e pieno di successi". Entrambi hanno quindi tributato al Cagliari tutti gli onori del caso, tra fotografie, abbracci e sorrisi. Presente anche la squadra al completo e tutti i consiglieri, dalla maggioranza all'opposizione.

Tommaso Giulini, dopo aver ricevuto la targa celebrativa, parla del futuro: "La nostra possibilità di crescere e porci come un riferimento sportivo a livello nazionale ed internazionale passa necessariamente dal fatto di costruire la nuova casa del Cagliari. Una casa che deve essere la casa di tutti i tifosi sardi, ma anche uno strumento unico per valorizzare le nostre eccellenze ed un formidabile attrattore turistico. In questi mesi assieme alle istituzioni della Regione e del Comune è stato fatto un lavoro meticoloso e di grande sinergia che ha portato, qualche giorno fa, alla votazione positiva della variante urbanistica". Per Giulini "il progettro dello stadio è un qualcosa nel quale crediamo fortemente, siamo certi che attraverso il supporto ed il lavoro congiunto potremo realizzare una progetto di grande lustro per tutta la Sardegna. Per poi poter dire un’altra volta che la missione è stata compiuta".

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it