Politica

Il sardo arriva tra i banchi delle scuole. Dalla Regione maxi finanziamento per 232 istituti

Bando da 750mila euro diviso per tutte le Province. Possibile studiare il sardo fin dalla scuola dell'infanzia. "Numeri che testimoniano il crescente interesse per la tutela e la valorizzazione della lingua sarda".



CAGLIARI - Con un bando da 750mila euro la Regione ha finanziato per l'anno scolastico 2016/2017 ben 232 istituti dell'isola che sperimenteranno l'uso veicolare della lingua sarda nelle scuole. Pubblicate le graduatorie del bando. Sono 320 le scuole che hanno presentato la domanda e 232 quelle ammesse a finanziamento. La maggior parte degli istituti risultano quelli dell'infanzia, primarie e secondarie di primo grado, ma hanno fatto istanza anche le scuole superiori. A breve la Regione prevede di pubblicare anche le graduatorie relative alle scuole paritarie.

"Questi numeri testimoniano il crescente interesse per la tutela e la valorizzazione della lingua sarda", precisa l'assessore regionale della Pubblica Istruzione, Claudia Firino, "e richiedono da parte nostra una pronta risposta politica, che si concretizzerà con lo stanziamento di maggiori risorse per il prossimo anno, che possano garantire la copertura di tutte le domande pervenute".

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it