Politica

Nuoro in corsa per capitale italiana della cultura 2020. Il sindaco Soddu nel direttivo culturale

C'č anche il capoluogo barbaricino tra le cittā che si contendono il titolo che porta una pioggia di euro. Andrea Soddu eletto nello staff principale del distretto culturale. "Occasione importante".



NUORO - Va avanti a ritmi serrati il percorso del capoluogo barbaricino verso la scelta della capitale italiana della cultura 2020. Il sindaco, Andrea Soddu, entra a far parte del consiglio direttivo del distretto culturale. La decisione, all'unanimità, arriva dall'assemblea degli associati. Il primo cittadino nuorese affianca gli altri componenti dell'organo: Agostino Cicalò, Antonino Menne, Gianluca Deriu, Mirko Murgia e Roberto Bornioli, nella definizione delle linee strategiche e programmatiche dell'associazione, consolidando, di fatto, il sostegno del Comune di Nuoro alla realtà distrettuale anche in vista della candidatura del capoluogo, e del territorio circostante, a Capitale italiana per la cultura 2020.

"Dobbiamo sfruttare quest'occasione", dice Andrea Soddu, "per attivare più strette collaborazioni tra tutti i soggetti che operano in ambito culturale, mettendo a sistema le nostre risorse, condividendo conoscenze e competenze, al fine di far fronte alle emergenze già esistenti e a quelle che si presenteranno, lavorando insieme per una crescita armonizzata e sostenibile del territorio. Con la candidatura", nota Soddu, "ci giochiamo un'opportunità molto importante, è pertanto doveroso presentarsi preparati, profondendo nell'iniziativa tutto il nostro impegno.

Nel comitato tecnico scientifico dell'associazione arriva Fabrizio Mureddu, già commissario straordinario del Consorzio Universitario Nuorese. "Sono onorato per la nomina e ringrazio i componenti del consiglio direttivo per la fiducia riposta in me che rende merito al lavoro sino ad ora svolto dall'Università di Nuoro", commenta Mureddu.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it