Politica

Ferie solidali, i Comuni "si copiano". Dopo Cagliari tocca a Alghero

L'amministrazione comunale catalana accende il semaforo verde per la legge che consente, ai dipendenti pubblici, di scambiarsi le vacanze. Ecco, in concreto, cosa succede.



ALGHERO (SS) - I dipendenti del Comune di Alghero potranno cedere a titolo gratuito le proprie ferie ai colleghi che ne hanno bisogno per gravi motivi di salute o famigliari. Accordo tra amministrazione e rappresentanze sindacali unitarie. Prosegue con risultati anche il laboratorio leadership avviato nei mesi scorsi nell'ambito della psicologia del lavoro e dell'organizzazione rivolto alle posizioni amministrative apicali. In questi giorni i nuovi incontri formativi incentrati sulla qualità del lavoro. Prosegue la riorganizzazione complessiva degli uffici e servizi del Comune di Alghero, cui ha dato impulso all'atto del primo insediamento la Giunta presieduta dal sindaco, Mario Bruno, con l'aiuto del segretario generale, Luca Canessa, il cui riassetto organizzativo ha inciso profondamente sulla macro e micro organizzazione, l'efficienza e puntualità delle prestazioni erogate e l'economicità della macchina amministrativa.

S'inserisce in quest'ottica il ritrovato dialogo tra i dipendenti, le proprie rappresentanze sindacali unitarie e l'amministrazione, impegnati col nuovo disciplinare sugli orari lavorativi e gli istituti contrattuali: via libera sulle cosiddette "ferie solidali", previste dall'articolo 24 del jobs act e possibili proprio grazie ad accordi di questo tipo. I dipendenti del Comune di Alghero potranno così cedere a titolo gratuito le proprie ferie ai colleghi che ne hanno bisogno per gravi motivi di salute o famigliari. E questo senza costi supplementari per le casse pubbliche. Dopo l'istituzione delle posizioni organizzative e le alte specializzazioni, di fatto figure intermedie rispetto ai dirigenti ed in grado di rendere più snelli i procedimenti, prosegue con risultati anche il laboratorio leadership avviato nei mesi scorsi nell'ambito della psicologia del lavoro e dell'organizzazione rivolto alle posizioni amministrative apicali. L'opera portata avanti insieme al sociologo del lavoro e dell'organizzazione, titolare del centro interdisciplinare Cipa, dr. Fabio Donati, è incentrato sulla qualità del lavoro e gli strumenti per poter sviluppare al meglio le potenzialità e le capacità manageriali, con l'obbiettivo di creare una squadra di leader che possano avere uno stile di comunicazione uniforme per migliorare il benessere organizzativo. Tutte iniziative che vanno nell'unica direzione di rendere sempre più efficienti i servizi ai cittadini.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it