Politica

Cagliari, rincaro Tari: + 8,5 milioni tra il 2016 e il 2017. "Sarà cruciale il nuovo bando sui rifiuti"

In Consiglio comunale iniziato il dibattito sul bilancio di previsione 2017-2019. Le casse del Comune sono solide. Delicato il tema rifiuti: il 2017 vedrà un aumento della Tari pari a 8,5 milioni rispetto all'anno precedente. La previsione: "Tra due anni, con il nuovo servizio della nettezza urbana, sarà nettamente inferiore".



CAGLIARI - La Tari quest'anno costerà cara ai cagliaritani. Tra il 2016 ed il 2017 l'aumento sarà di circa 8,5 milioni di euro. Un stangata dovuta all'avvio del nuovo appalto per la raccolta dei rifiuti che però, una volta entrato a regime, dovrebbe far rientrare il costo a livelli inferiori.

Il dato è emerso in Consiglio comunale durante il primo giorno di discussione del bilancio di previsione 2017-2019. Ad illustrarlo è stato il presidente della commissione Bilancio, Davide Carta: "Un bilancio solido e in equilibrio - ha detto Carta - con un'importante capacità di spesa". I numeri del documento in discussione parlano di un bilancio che prevede 319 milioni nel 2017, 407 milioni nel 2018 e 403 milioni nel 2019. 

A saltare agli occhi è però il capitolo entrate tributarie: il Comune nel 2017 prevede di incassare 140 milioni, nel 2018 la stima è di 135 milioni mentre nel 2019 sarà di 128 milioni. "Sostanzialmente sono rimasti invariati tutti i tributi, l'unico a variare in maniera importante - ha proseguito il consigliere Pd - è la Tari. Nel 2017 abbiamo un costo di 8,5 milioni in più rispetto al 2016  ma nei prossimi anni andrà a scendere: nel 2019 sarà di meno 4,2 milioni rispetto al 2016. Per questo - ha concluso - l'aspetto importante sarà gestire bene l'appalto per la raccolta dei rifiuti in modo da garantire un beneficio nelle tasche dei cittadini".

Altro dato importante sono le entrate extratributarie: si tratta di tutto ciò che il Comune incassa da affitti, canoni di locazione o tariffe per vari servizi. Ammontano a 41 milioni nel 2017, 38 milioni nel 2018, stessa cifra per il 2019. "Non ci sono state variazioni. Abbiamo garantito i servizi, alcuni con qualità superiore come quello delle mense scolastiche, con analogo impatto sui conti dei cittadini".

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it