Politica

"Ad Alghero licenziati 45 dipendenti dell'aeroporto"

La societÓ di gestione dell'aeroporto di Alghero ha avviato la procedura di licenziamento collettivo per 45 dipendenti. Dopo il crollo del traffico passeggeri Ŕ crisi nera.



La denuncia arriva dal deputato di Unidos Mauro Pili che su facebook pubblica un documento della Sogeaal società di gestione dello scalo algherese. Nella comunicazione, che porta la data di oggi, l'oggetto è "licenziamento collettivo per riduzione di personale". E' indirizzata all'Ispettorato del lavoro di Sassari e alla Confindustria Nord Sardegna. A rischiare il posto 45 lavoratori della sede di Alghero. "Una gestione fallimentare che ha portato l'aeroporto in un binario morto per colpa della negligenza della Regione - denuncia Pili - e di un assessore ai trasporti che come per la Saremar se ne frega di lavoratori e famiglie".

I problemi dell'aeroporto di Alghero sono noti ma sono usciti alla ribalta soprattutto dopo l'addio di Ryanair che nello scalo algherese aveva una base operativa. A fine dicembre la quota di maggioranza della Sogeaal, dopo una serie di gare pubbliche andate a vuoto, è stata acquisita dal fondo F2i(Fondi Italiani per le Infrastrutture) che ora detiene il 72%. Il restante 28% è in mano a Regione e Sfirs.

Il documento.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it