Politica

Il bel tempo non lascia le urne deserte. Ore 12, Sardegna prima regione per votanti: 22,6%

I seggi non vengono snobbati dai 228mila sardi chiamati al voto nei sessantaquattro Comuni. La media dell'Italia č del 18,8%. Risultati sopra la media in tutte le Province, unica eccezione Cagliari.



CAGLIARI - L'Isola è prima, nella rilevazione di mezzogiorno, per numero di votanti alle amministrative 2017, proprio come per le consultazioni di un anno fa, con più Comuni al voto. Alle urne quasi ventitrè elettori su cento: l'Italia ha una media del diciotto e otto per cento, la Sardegna va in netta controtendenza. Si vota solo nella giornata di oggi, c'è tempo fino alle 23 per rinnovare sessantaquattro amministrazioni comunali da nord a sud della regione.

Le province: a Cagliari 18,3 per cento, Carbonia-Iglesias 23,5 per cento, Nuoro 23,9 per cento, Oristano 21,5 per cento e Sassari 25,2 per cento. 

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it